» Stai navigando in: Home page » Assistenze » Ticket sanitari
Rimborso ticket sanitari

Per il periodo dal 1/10/2013 al 30/09/2014 è stata istitutita, in via sperimentale, una nuova prestazione in favore dei lavoratori denominata "Rimborso ticket sanitari" nei limiti di un tetto massimo di spesa paria a € 50.000,00

Nei mesi di luglio e dicembre 2014, su domanda adeguatamente certificata dei lavoratori interessati, la Cassa edile provvederà al rimborso del 50% della spesa per ticket eccedente la somma di € 50,00, sostenuta semestralmente (periodi dal 1 ottobre 2013 al 31 marzo 2014 e dal 1 aprile al 30 settembre 2014) per le prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale ai lavoratori ed ai familiari a loro carico.


Requisiti richiesti


Documentazione occorrente
Domanda su apposito modulo predisposto dalla Cassa edile.
La domanda deve essere corredata di:

  • Ticket sanitari in originale
  • Autocertificazione stato di famiglia (per le sole richieste relative ai figli o al coniuge del lavoratore)
  • Modello CUD rilasciato dalla ditta (per le sole richieste relative ai figli o al coniuge del lavoratore)


 
Cassa edile Pavia - cod. fisc. 80000670184
- 2003/2014